Cerca

Turismo: nasce nella cabina di regia piano promozione 2012 per la Toscana

Economia

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - Una strategia di marketing legata sia ai ter ritori che alle motivazioni di scelta del turista, inserita in uno schema che lega i mercati, sia nazionali che esteri, ai singoli prodotti turistici; e capace di individuare alcuni progetti strategici per la costruzione di una rinnovata promozione turistica. E' l'ago della bussola che segna la rotta decisa, nella sua seconda riunione, dalla Cabina di regia del turismo toscano, istituita dalla Giunta regionale dellaToscana a seguito della riforma del sistema di promozione avviata alla fine dello scorso anno e che ha portato allo scioglimento delle 14 Apt presenti sul territorio.

Alla riunione, accanto all'assessore regionale al turismo Cristina Scaletti, erano presenti tutti i soggetti componenti dell'organismo: gli assessori provinciali al turismo, una nutrita delegazione delle Camere di Commercio della Toscana e i rappresentanti delle associazioni di categoria, cui presto si aggiungeranno rappresentanti dell'Anci.

Saranno costituiti sette tavoli tematic i (citta' d'arte, montagna, costa toscana, natura e sport, terme e wellness, turismo enogastronomico, turismo scolastico e per le famiglie) nei quali coinvolgere, per la determinazione delle singole azioni promozionali, esperti e rappresentanze del mondo delle imprese e degli operatori turistici. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog