Cerca

Animali: Oipa e Lac, sotto al sole e senz'acqua asini rasaerba provincia Treviso

Cronaca

Treviso, 25 mag. - (Adnkronos) - Animali sotto al sole cocente e senz'acqua, in stato di abbandono nelle due baracche presso la bretella di Postioma dove sono richiusi gli asini rasaerba della Provincia di Treviso. La denuncia e' della sezione di Treviso di Oipa Italia e della sezione veneta della Lac, la Lega Abolizione Caccia, dopo il sopralluogo effettuato ieri sera dai responsabili delle associazioni Mara Canzian e Andrea Zanoni nello stesso luogo dove circa un mese fa uno di questi asinelli venne trovato morto.

''Con 31 gradi all'ombra i poveri asinelli sotto il sole cocente erano privi di acqua in entrambi le ciotole, tutte rotte e scassate, ubicate presso due baracche, le quali risultavano vuote e con il fondo secco a dimostrazione che l'acqua mancava da molto tempo - spiegano i volontari - Un giovane asinello si era rifugiato in un'area con pendenza scoscesa, con fondo in elementi di cemento con varie cavita', dove non si poteva spostare essendo stato evidentemente cacciato dal branco. La povera bestiola, un cucciolo di circa un anno, presentava vistose escoriazioni, ferite da morsicature dei maschi dominanti, le zampe posteriori con parti in carne viva, con ferite infettate dove si annidavano diverse mosche. A circa un chilometro di distanza, quindi pressoche' irraggiungibile, dentro ad una vecchia vasca da bagno, c'era dell'acqua torbida con all'interno numerose alghe e con il fondo melmoso''.

''Nell'area - raccontano le associazioni - erano presenti due maschi adulti dei quali uno dominante ed un secondo con diverse cicatrici da morsi, il maschietto ferito, due femmine gravide ed una asinella. I volontari hanno quindi provveduto ad abbeverare le bestiole assetate grazie ad un secchio prestato da dei residenti, inoltre hanno effettuato delle videoriprese e numerose fotografie per evitare che qualcuno in Provincia dica che 'non e' successo niente'''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog