Cerca

Firenze: lo sciopero Ataf di lunedi' scorso e' costato 150mila euro (3)

Cronaca

(Adnkronos) - I mancati ricavi da bigliettazione sono stati stimati in circa 61.000 euro, poiche' nei giorni di sciopero le vendite precipitano al 10% su un totale medio giornaliero di 68mila euro. Il 23 maggio Ataf ha percorso 27.878 chilometri in meno che corrispondono a 67.994,00 euro di corrispettivi che l'azienda non incassera' a causa della mancata erogazione del servizio.

Lo sciopero del 4 aprile era costato - per le medesime ragioni - 69.418,00 euro pari a 28.534 chilometri fatti in meno. Ai costi derivanti dalla sospensione delle prestazioni dei lavoratori che hanno scelto di scioperare, vanno aggiunti 19.450,00 euro che Ataf dovra' pagare extra alla ditta delle pulizie per rimnuovere gli adesivi "anti-Renzi" da bus, paline e pensiline.

Per quanto riguarda i lavoratori, hanno subito una decurtazione media pro capite della retribuzione di 30,65 euro per lo sciopero del 23 maggio (pari ad un totale di 22.620,00 euro) e di 40,45 euro per lo sciopero del 4 aprile (totale 29.944,00 euro). Infine, il dato sulla malattia che da un 'fisiologico' 3,7% di sabato 21 maggio e' passato al 5% di lunedi' e al 5,1% di martedi'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog