Cerca

Arte: Monna Lisa, domani si apre tomba e intanto spunta femore di uomo

Cultura

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - Dopo il teschio anche un femore, probabilmente appartenente ad una persona di sesso maschile. Non smette di riservare sorprese l'ossario rinvenuto sotto il pavimento dell'antica chiesa del convento di sant'Orsola a Firenze. La struttura funeraria e' stata trovata nell'ambito della ricerca dei resti della Monna Lisa che e' stata avviata dal Comitato Nazionale per la valorizzazione dei Beni Storici, Culturali e Ambientali, in collaborazione la Provincia di Firenze e con la Sovrintendenza di Firenze.

''Il ritrovamento di alcuni resti mortali di un uomo - spiega Silvano Vinceti, responsabile del progetto del Comitato Nazionale per la valorizzazione dei Beni Storici, Culturali e Ambientali - conferma chiaramente la tesi per cui le sepolture di persone esterne al convento delle monache, come appunto doveva essere all'epoca una persona di sesso maschile, avvenivano proprio sotto il pavimento dell'antica chiesa. Quindi possiamo desumere che questo e' il luogo piu' adatto per cercare eventuali resti di Lisa Gherardini, anche lei infatti fu sepolta come persona esterna al Convento di sant'Orsola che ospitava sua figlia e le altre consorelle''.

La ricerca della Monna Lisa vivra' domani (ore 10.30) uno dei momenti piu' emozionanti con l'apertura della prima tomba terranea, ovvero allestita direttamente nel terreno, senza la costruzione di cripte o di altri volumi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog