Cerca

Toscana: Consiglio regionale approva mozione su precari Inps

Economia

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - ''Garantire ai lavoratori un futuro professionale meno incerto e piu' dignitoso e agli utenti delle amministrazioni pubbliche una maggiore efficienza del servizio offerto''. Il Consiglio regionale della Toscana interviene nella vicenda che riguarda i lavoratori precari presso l'Inps e approva (a maggioranza) una mozione proposta dai consiglieri Ivan Ferruci (Pd), Pieraldo Ciucchi (Socialisti) Monica Sgherri (FdS) e Rudy Russo (IdV).

''La mannaia del ministro Tremonti -spiega Ivan Ferrucci- ha colpito duramente il settore del pubblico impiego e in particolare i lavoratori dell'Inps, che non ha potuto rinnovare i contratti a migliaia di persone. Solo in Toscana la vicenda riguarda 91 persone e si tratta di lavoratori che, in maggior parte, svolgevano mansioni importanti da due anni, acquisendo quindi una professionalita' di cui l'Inps non potra' piu' giovarsi. Non e' mortificando il lavoro e le competenze che si risparmia, anche perche' di fatto, oltre ai dipendenti rimasti disoccupati, ci rimette il cittadino, in termini di minori e peggiori servizi erogati''.

''Dispiace constatare -conclude Ferrucci- che pur avendo chiesto direttamente un voto unanime, i consiglieri del centrodestra abbiano deciso di votare contro, in una difesa, peraltro non argomentata, di un provvedimento governativo indifendibile''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog