Cerca

Toscana: Consiglio regionale approva mozione su precari Inps

Economia

0

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - ''Garantire ai lavoratori un futuro professionale meno incerto e piu' dignitoso e agli utenti delle amministrazioni pubbliche una maggiore efficienza del servizio offerto''. Il Consiglio regionale della Toscana interviene nella vicenda che riguarda i lavoratori precari presso l'Inps e approva (a maggioranza) una mozione proposta dai consiglieri Ivan Ferruci (Pd), Pieraldo Ciucchi (Socialisti) Monica Sgherri (FdS) e Rudy Russo (IdV).

''La mannaia del ministro Tremonti -spiega Ivan Ferrucci- ha colpito duramente il settore del pubblico impiego e in particolare i lavoratori dell'Inps, che non ha potuto rinnovare i contratti a migliaia di persone. Solo in Toscana la vicenda riguarda 91 persone e si tratta di lavoratori che, in maggior parte, svolgevano mansioni importanti da due anni, acquisendo quindi una professionalita' di cui l'Inps non potra' piu' giovarsi. Non e' mortificando il lavoro e le competenze che si risparmia, anche perche' di fatto, oltre ai dipendenti rimasti disoccupati, ci rimette il cittadino, in termini di minori e peggiori servizi erogati''.

''Dispiace constatare -conclude Ferrucci- che pur avendo chiesto direttamente un voto unanime, i consiglieri del centrodestra abbiano deciso di votare contro, in una difesa, peraltro non argomentata, di un provvedimento governativo indifendibile''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media