Cerca

Cagliari: Fantola, non parlo di 'anatra zoppa'

Politica

Cagliari, 25 mag. - (Adnkronos) - ''Non parlo di anatra zoppa, e' un tema che non mi interessa''. Lo ha detto al faccia a faccia di Sky Tg24 il candidato sindaco di Cagliari per il centrodestra Massimo Fantola, in merito alla governabilita' della citta', qualora vincesse il ballottaggio di domenica e lunedi' prossimi, il suo avversario massimo Zedda. ''Voglio che i cagliaritani mi votino per il nostro programma non per il timore di una commissario''. Per quanto riguarda gli assessori Fantola ha detto: ''Non se ne parla ancora. Ma ci saranno molti giovani e molte donne capaci e li scegliero' io sulla base della loro onesta'''.

Al primo turno Massimo Fantola ha infatti preso il 44.71% dei voti, ben 8 punti in meno dei partiti che lo sostengono, che hanno raggiunto il 53,44% dei voti. Risultato opposto per Massimo Zedda, che ha preso piu' voti della coalizione: 45,15% contro il 37,89 dei partiti di centrosinistra. Sarebbero gia' eletti i consiglieri che garantirebbero la governabilita' al centrodestra.

La replica del candidato del centrosinistra Massimo Zedda: ''E' un tentativo di impaurire i cittadini. Avro' la maggioranza per governare. Ora non ci sono piu' le liste, solo due candidati e i cittadini devono scegliere tra due programmi e due sindaci''. Per quanto riguarda gli assessori Zedda ha scherzato affermando che ''sara' tutelato il 40% della quota uomini, perche' gli uomini non vanno discriminati''. La Giunta? ''Avra' le migliori professionalita' di Cagliari''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog