Cerca

Omsa: Emilia Romagna, in Regione l'advisor che dovra' salvare sito Faenza

Economia

Bologna, 25 mag. - (Adnkronos) - Si e' tenuto oggi in Regione a Bologna l'incontro del tavolo nazionale per verificare l'attuazione dell'accordo del 18 febbraio sullo stabilimento Omsa-Golden Lady di Faenza. L'azienda, rappresentata da Federico Destro e assistita da Confindustria Ravenna, ha presentato l'Advisor scelto e che dovra' ricercare investitori per una soluzione industriale. Si tratta dell'ingegnere Marco Sogaro rappresentante della Wollo.

Alla riunione hanno partecipato Gianpiero Castano del ministero dello Sviluppo economico, l'assessore alle Attivita' produttive dell'Emilia Romagna Giancarlo Muzzarelli, il presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio, il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi e il suo l'assessore al Lavoro Germano Savorani. Le istituzioni hanno gia' fissato i primi appuntamenti con Sogaro per disegnare il quadro normativo nel quale collocare l'offerta che verra' avanzata a livello internazionale.

"La priorita' e' il lavoro - ha sottolineato Muzzarelli - con questa impostazione deve muoversi l'Advisor e in questo senso l'abbiamo incoraggiato. Deve prevalere una logica industriale per l'occupazione, non per la rendita". Per i sindacati la soluzione va trovata con "urgenza", anche perche' tra 9 mesi scadranno gli ammortizzatori sociali in atto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog