Cerca

Confindustria: Piemonte, accordo cooperazione tra strutture regionale, Asti e Alessandria

Economia

Roma, 25 mag. - (Adnkronos/Labitalia) - Oggi, a Roma, presso la sede di Confindustria, Mariella Enoc, presidente di Confindustria Piemonte, Bruno Lulani, presidente di Confindustria Alessandria, ed Erminio Renato Goria, presidente dell'Unione Industriale della Provincia di Asti, hanno sottoscritto un accordo di cooperazione coerente con gli obiettivi di rafforzamento del rapporto tra associazioni territoriali e fra queste e le Confindustrie regionali.

L'accordo mira a perseguire maggiori efficienza ed efficacia del sistema territoriale dando centralita' a una struttura a rete in cui associazioni provinciali e Confindustrie regionali sono piu' integrate in maniera organica (anche per funzioni e servizi). Con una conseguente razionalizzazione del sistema territoriale che mantiene e diffonde la presenza, la rappresentanza e l'erogazione del servizio, ma razionalizza i costi e le economie di scala.

Obiettivi della cooperazione sono principalmente: l'aumento dell'efficienza (attraverso piu' qualita' ed economicita') e la riduzione dei punti di debolezza nella qualita' dei servizi offerti. Tra le aree su cui avviare il processo di cooperazione: la comunicazione, il marketing associativo, l'internazionalizzazione, l'innovazione, l'energia e gli affari legali. Verra' altresi' promossa la realizzazione fra le imprese associate di 'contratti di rete', per sviluppare progetti condivisi nei vari ambiti di interesse aziendali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog