Cerca

F1: Alonso, serve reazione Ferrari per puntare al Mondiale

Sport

Montecarlo, 25 mag. - (Adnkronos/Dpa) - ''La Ferrari ha bisogno di una reazione immediata''. Serve un riscatto in tempi brevi per poter pensare al Mondiale. Fernando Alonso sferza il Cavallino in vista del Gp di Monaco in programma domenica. Nel Principato, la Ferrari arriva dopo il deludente quinto posto ottenuto dall'asturiano nel Gp di Spagna e dopo il 'restyling' del muretto. Aldo Costa, in particolare, ha lasciato l'incarico di direttore tecnico.

''Dobbiamo riorganizzarci un po' e sono sicuro che lo faremo rapidamente, non possiamo perdere tempo. Abbiamo bisogno di una monoposto piu' veloce per lottare per il Mondiale'', dice pensando, almeno in parte, anche al 2012. ''Il prossimo anno dobbiamo cominciare con prestazioni migliori perche' nel 2010 e nel 2011 abbiamo perso troppi punti all'inizio del campionato'', dice, senza pero' alzare bandiera bianca per il Mondiale iniziato da appena 5 gare.

''Nessuno puo' dire addio al campionato dopo 5 Gp. Dobbiamo essere ottimisti, dobbiamo pensare che possiamo migliorare la situazione e ottenere risultati positivi'', afferma il due volte campione del mondo. ''Resto fiducioso, possiamo ribaltare le cose ma e' altrettanto vero che abbiamo bisogno subito di una monoposto competitiva. Al momento, fatichiamo troppo per essere considerati candidati al titolo. Lottiamo per il quinto e sesto posto, cosi' e' impossibile'', aggiunge. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog