Cerca

Unesco: la diversita' culturale nel Mediterraneo, convegno a Palermo (2)

Cultura

(Adnkronos) - Obiettivo del convegno: confrontarsi sui temi dell'immigrazione, dell'integrazione, delle pari opportunita', degli stili di vita e del dialogo interreligioso e interculturale, ribadendo con forza la pari dignita' di ogni cultura.

Da millenni sulle rive del nostro pezzo di mare, un 'magico lago', come lo definisce lo scrittore marocchino Tar Ben Jelloun, confluisce ogni cosa: bestie da soma, vetture, merci, navi, idee, religioni. Insomma, modi di vivere che, nella loro molteplice diversita', costituiscono un'identita' comune.

"Una identita' comune -ha spiegato Giovanni Puglisi- che diviene oggi sempre piu' indispensabile valorizzare, non solo perche' in essa si ritrovano le radici della nostra civilta'; non solo perche' nell'area del Mediterraneo si gioca il futuro del nostro sviluppo economico. Ma anche e soprattutto -sottolinea- perche' sulle rive del Mediterraneo si determinano oggi i destini della pace che resta il primo e fondamentale obiettivo dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura: l'Unesco".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog