Cerca

Energia: Gardini (Pdl), per Porto Tolle non fermiamo progetto che Europa di invidia (2)

Economia

(Adnkronos) - Per l'europarlamentare padovana ''Non bisogna scordare che questa operazione garantirebbe occupazione in un momento in cui il Veneto continua a fare i conti con la crisi. E' un'opera voluta dal territorio, a dimostrarlo la reazione compatta della popolazione con gli enti locali. A Roma fianco a fianco c'erano lavoratori, imprenditori e amministratori''.

Elisabetta Gardini conclude dicendo ''E' corretta l'immediata mossa della Regione di istituire un gruppo di lavoro tecnico per studiare le contromosse a questa decisione scellerata. La speranza e' che ora le lungaggini italiane non fermino la riconversione della centrale di Porto Tolle''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog