Cerca

Lazio: Santini, il ruolo delle donne nel management sportivo deve crescere

Cronaca

Roma, 25 mag. - (Adnkronos) - "Vogliamo che dall'appuntamento di oggi arrivi un segnale forte in vista della candidatura di Roma alle Olimpiadi 2020: il ruolo delle donne nel management sportivo deve crescere". Lo ha affermato l'assessore allo Sport della Regione Lazio Fabiana Santini a margine del convegno 'La donna nello sport, quale ruolo per il futuro?' che si e' tenuto oggi presso la Sala Tevere della Regione Lazio.

"Dieci anni fa tre federazioni sportive del Coni erano presiedute da donne - ha sottolineato - tiro con l'arco, scherma e handball, mentre oggi nessuna 'mano femminile' guida una federazione. Una situazione davvero anacronistica. La Giunta Polverini e' pronta a dare un contributo, cosi' come sta facendo con diverse iniziative a favore delle donne messe in campo negli scorsi mesi. Ma vogliamo fare di piu' e siamo pronti ad impegnarci in questo senso anche con i primi Stati Generali dello Sport della Regione Lazio che organizzeremo prima di quest'estate.

"Il nostro obiettivo come Istituzione - ha concluso - e' far si che le donne possano imporsi non solo nello sport agonistico ma anche e soprattutto nella ''governance'' dello sport, e quella sara' l'occasione perfetta per tenere conto del fondamentale apporto che le donne possono fornire a questo comparto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog