Cerca

Borsa: Piazza Affari maglia rosa in Europa, Ftse Mib +1,13% (2)

Finanza

(Adnkronos) - Balzo di Fiat (+3,26% a 7,12 euro). Chrysler, dopo l'intesa raggiunta con le banche la settimana scorsa, ha provveduto a rimborsare i prestiti ricevuti dai governi di Stati Uniti e Canada. Fiat, come preventivato, e' salita al 46% della casa americana. Inoltre stamani l'ad Sergio Marchionne a Torino ha detto che dal primo giugno i conti di Chrysler saranno consolidati in Fiat, ribadendo che Torino intende salire al 51% del capitale nel quarto trimestre 2011.

Fra gli energetici Eni chiude le contrattazioni invariata a 16,35 euro e in territorio positivo le utility Enel (+0,39%), Enel Green Power (+0,27%) e A2A (+1,05%). Telecom Italia guadagna lo 0,93% a 0,975 euro e Prysmian sale dell'1,47%.

Sul listino principale della borsa milanese le vendite si concentrano su Diasorin (-0,99%), Ansaldo Sts (-0,93%), Tenaris (-0,60%) e Finmeccanica (-0,41%), penalizzata da un report di una importante banca d'affari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog