Cerca

Napoli: Berlusconi, nuovi quartieri per dare case dopo abbattimenti (2)

Politica

(Adnkronos) - "Non e' una sanatoria -ha puntualizzato il premier- ho detto sceveriamo un caso dall'altro. Ho un'esperienza diretta: sono riuscito, con il sistema cosiddetto Berlusconi, in un cantiere che non chiude mai di tre turni al giorno in Abruzzo in cinque mesi, a costruire case per 30 mila abruzzesi che avevano perso la loro casa. Credo che a Napoli, anche con una legge speciale, si debba fare qualcosa del genere: creare qualche quartiere, pieno di verde, e offrire queste case alle famiglie le cui case vengono abbattute. Molto spesso ci sono delle costruzioni che sono state costruite senza licenza, perche' per avere una licenza al Comune di Napoli occorrevano due anni, dove mi si dice, non so se sia vero, bisognava entrare con la busta in bocca".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog