Cerca

Firenze: furto in negozio e aggressione a commesse, arrestati minorenni

Cronaca

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - Hanno portato via vestiti e profumi del valore di circa 100 euro in un negozio di via Panzani a Firenze, poi sono scappati, rifugiandosi nella hall di un hotel, dove hanno minacciato con una bottiglia e colpito con calci e pugni le tre commesse che li inseguivano. Il fatto e' avvenuto ieri pomeriggio. I due diciassettenni, una giovane brasiliana e un ragazzo di Fiesole (Firenze), sono stati arrestati dalla polizia con l'accusa di rapina impropria. Cinque i giorni di prognosi per una delle commesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog