Cerca

2 giugno, Maroni: "Sarò alla parata"

Politica

Roma, 25 mag. - (Adnkronos) - Roberto Maroni quest'anno sara' alla parata del 2 giugno a Roma. Quest'anno, spiega il ministro dell'Interno all'Adnkronos, in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia "sfileranno anche le forze dell'ordine".

Lo scorso anno, il ministro presenziò a una cerimonia nella 'sua' Varese, ma senza Inno di Mameli (un'orchestra suonò 'La gatta' di Gino Paoli). L'assenza alla parata del 2 giugno a Roma aveva scatenato polemiche ed anche una certa freddezza da parte del Colle. Interpellato sull'assenza del ministro, il presidente Giorgio Napolitano aveva risposto seccamente: "Perché non c'era Maroni? Dovete chiederlo a lui".

Quest'anno il ministero dell'Interno è impegnato in prima linea per l'organizzazione del 2 giugno, in particolare sulla predisposizione del piano di sicurezza per l'arrivo di 42 capi di Stato nella Capitale. "Abbiamo fatto una riunione al Quirinale una decina di giorni fa per organizzare il tutto", spiega Maroni che a chi gli ricorda la bufera dello scorso anno per la sua mancata partecipazione alla parata, ribatte: "Ma quale bufera! Ero a Varese come ogni anno, siete stati voi giornalisti a montarci su un caso...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog