Cerca

Padova: anziano rapinato e ucciso a Massanzago, due fermi

Cronaca

Padova, 26 mag. -?(Adnkronos) - Due rumeni sono stati fermati per l'omicidio di Alessandro Malvestio, il pensionato 72enne trovato morto il 20 gennaio scorso nella sua casa di Massanzago (Padova). L'uomo, dopo essere stato rapinato, era stato immobilizzato ad una sedia dai suoi aggressori, incaprettato e imbavagliato.

Dai primi rilievi eseguiti dai carabinieri del Nucleo operativo di Cittadella e del Nucleo investigativo di Padova era subito emerso che la morte era avvenuta dopo una rapina e che la vittima, molto probabilmente, gia' conosceva i responsabili, forse addirittura li frequentava. Anche grazie ai controlli sulle celle telefoniche e sulle frequentazioni della vittima, i militari dell'Arma sono risaliti ai due rumeni che, secondo gli investigatori, potrebbero essere responsabili anche di altri reati contro il patrimonio messi a segno nella provincia di Padova.

In particolare, secondo la ricostruzione dei carabinieri, uno dei due gestiva l'attivita' di altri connazionali, specializzati nei furti in abitazione e negli esercizi commerciali. Questa mattina, alle prime luci dell'alba, i due sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo investigativo di Padova in esecuzione di un fermo di indiziato di delitto emesso dal sostituto procuratore di Padova, Benedetto Roberti, pubblico ministero titolare dell'indagine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog