Cerca

Amministrative: Di Pietro, elettori senza cervello? Berlusconi vaneggia

Politica

Roma, 26 mag. (Adnkronos) - "Berlusconi si e' chiuso in un bunker e ha perso il contatto con la realta', fino al punto da offendere i cittadini che non lo votano, definendoli 'senza cervello'. Ma e' vero il contrario: i cittadini il cervello ce l'hanno e sanno bene che e' meglio non affidare il paese a una persona che ha perso la testa". Lo ha detto il presidente dell'Idv, Antonio Di Pietro, commentando le parole dette ieri dal presidente del Consiglio a "Porta a Porta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog