Cerca

Grecia: premier pensa a rimpasto per ottenere ok a piano austerity

Economia

Atene, 26 mag. - (Adnkronos) - Il premier greco George Papandreou sta considerando l'ipotesi di un rimpasto di governo, includendo esponenti dell'opposizione, se questa appoggera' il piano di austerity. E' quanto riferisce il quotidiano Kathimerini, citando fonti anonime.

"George Papandreou sta considerando la possibilita' di nominare in posti chiave del governo personalita' stimate dei partiti che concorderanno sulle misure necessarie per ottenere gli aiuti dell'Ue e dell'Fmi", si legge sul quotidiano.

In particolare il premier penserebbe a far entrare nell'esecutivo esponenti di Nuova Democrazia, il principale partito di opposizione, in cambio del via libera alle riforme. In caso di rimpasto non verrebbe pero' toccato il ministro delle Finanze George Papaconstantinou, piu' volte criticato anche dagli stessi colleghi di governo, ma sostenuto con forza dal primo ministro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog