Cerca

Amministrative: Lombardo, sindaci siano autonomi da logiche partiti nazionali

Politica

Palermo, 26 mag. (Adnkronos) - "La mia speranza e' che si scelgano buoni sindaci a prescindere dal partito al quale appartengono e che questi buoni sindaci si caratterizzino per una cosa: lo spirito di autonomia dalle logiche, tutte penalizzanti per la Sicilia, dei partiti nazionali. Anche se stando nei partiti tradizionali l'autonomia e la liberta' sono ridimensionate. Se fossero tutti autonomisti sarebbe l'ideale". A dirlo e' stato il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, a margine del Forum Mediterraneo in sanita' 2011, in corso a Palermo, a proposito delle amministrative siciliane in programma nell'isola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog