Cerca

Sostenibilita': Monti, per rilanciare mercato europeo rispondere a esigenze societa'

Economia

Milano, 26 mag. - (Adnkronos) - "Per rilanciare il mercato europeo e' necessario ascoltare e saper rispondere alle esigenze della societa'". Cosi' Mario Monti, presidente dell'Universita' Bocconi, illustra la nuova strategia per il mercato unico, nella giornata di chiusura di Dal Dire al Fare, il Salone della Responsabilita' Sociale d'Impresa. Il convegno di chiusura ha affrontato il tema delle Nuove strategie nell'Europa che cambia: la Csr che verra'. Esperti italiani ed europei hanno fatto il punto sul futuro del mercato unico in Europa e sul ruolo strategico che possono giocare le aziende socialmente responsabili.

"La crisi del mercato unico europeo trova una ragione importante non solo nelle spinte nazionalistiche che lo stanno caratterizzando ma anche nelle tensioni che sono nate fra il mercato stesso e le aspirazioni delle collettivita' e dei singoli" afferma Monti. Per invertire questa tendenza "le imprese possono giocare un ruolo importante esercitando comportamenti responsabili, attuando i principi della Corporate Social Responsibility".

Un mercato capace sempre piu' di ascoltare e rispondere alle necessita' delle collettivita' e delle persone: questa e' la strategia per rilanciare l'integrazione del mercato unico in Europa, condizione necessaria, se pur non la sola, per lo sviluppo futuro dell'economia europea. Lo dimostrano da un lato il numero sempre piu' grande di aziende che integrano nel loro business l'attenzione all'ambiente e al sociale, dall'altro il crescente ruolo dei soggetti dell'economia sociale (cooperative, associazioni di volontariato, imprese sociali), che stanno assumendo anche un rilevante peso economico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog