Cerca

Confindustria: a Treviso domani imprenditori in corteo (2)

Economia

(Adnkronos) - ''A Treviso - spiega Unindustria - la piccola dimensione aziendale identifica un preciso modo di produrre, di lavorare e persino di vivere. Qui l'impresa diffusa e' un grande laboratorio sociale, di integrazione, appartenenza e mobilita', di cui ogni attore contribuisce a creare occupazione e a distribuire ricchezza. All'origine di tutto cio' c'e' l'imprenditore che lavora dove vive e per il quale l'impresa stessa e' ''vita''. In questi anni - nonostante le difficolta' e il perdurare dell'incertezza - l'industria trevigiana ha contribuito attivamente a mantenere e migliorare le quote detenute dall'Italia nel mercato mondiale. Un ''miracolo'' realizzatosi grazie all'impresa privata che ha dovuto scontrarsi non solo con la concorrenza internazionale, ma anche con il freno rappresentato da un settore pubblico sempre piu' ampio e costoso''.

''Nella consapevolezza di cio' gli imprenditori trevigiani esprimono una forte domanda di riforma e rinnovamento del Paese. Governo e Opposizione devono assumere le proprie responsabilita'- sottolineano gli imprenditori - Devono porre le condizioni per la crescita al centro della propria azione. Devono impegnarsi a determinare condizioni generali meno onerose per le imprese e per i milioni di italiani che lavorano ogni giorno nella produzione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog