Cerca

Bari: arrestati per rissa un uomo e tre donne, feriti due carabinieri

Cronaca

Bari, 26 mag. - (Adnkronos) - Una rissa a colpi di mazza da baseball si e' scatenata ieri sera a Conversano, in provincia di Bari. Alla fine tre donne ed un uomo stati arrestati dai carabinieri. Sono Raffaele Bonino, 28 anni, Antonella Tagarelli, 31, Donata Pignataro, 53, tutti gia' noti alle forze dell'ordine, e N.D., incensurata di 27 anni. Sono accusati di rissa, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. E' accaduto in via Ariosto.

I carabinieri hanno visto l'uomo che, uscito di corsa dalla sua abitazione, si e' scagliato contro le tre donne, colpendole ripetutamente con la mazza di legno. Durante la zuffa, pero', Bonino ha perso il bastone, che e' stato raccolto dalle donne e utilizzato dalle stesse per picchiarlo. I carabinieri, intervenuti grazie a una chiamta al 112, sono dovuti intervenire in modo energico per disarmare i partecipanti alla rissa e scongiurare conseguenze piu' gravi. Alla fine anche loro hanno ricevuto qualche colpo.

A scaturire la lite sarebbe stato il presunto comportamento violento dell'uomo nei confronti della sua convivente. I quattro si trovano ora tutti agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Bari. I due militari intervenuti, invece, hanno dovuto far ricorso alle cure mediche in ospedale avendo riportato lesioni agli arti giudicate guaribili in alcuni giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog