Cerca

Yemen: scontri vicino aeroporto, possibile sua chiusura

Esteri

Sana'a, 26 mag. - (Adnkronos/Aki) - Scontri tra milizie tribali vicine all'opposizone e militari fedeli al presidente yemenita Ali Abdullah Saleh sono in corso nei pressi dell'aeroporto internazionale di Sana'a, capitale dello Yemen. E' quanto ha affermato alla tv satellitare al-Jazeera lo sceicco Sadiq al-Ahmar, leader della tribu' degli Hashed (di cui fa parte anche Saleh) e dell'opposizione yemenita. A suo giudizio, l'aeroporto sara' chiuso a breve.

Gia' questa notte lo scalo e' stato teatro di aspri scontri, spingendo le autorita' a disporre la sua chiusura per alcune ore. L'aeroporto e' poi stato riaperto al traffico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog