Cerca

Vaticano: al papa in dono bottiglia speciale di Citta' del Vino

Cronaca

Siena, 26 mag. - (Adnkronos) - ''Lo berremo con letizia, trasmetta la mia benedizione a tutte le comunita' del vino italiane. Il vino e' gioia e fratellanza, ed e' il simbolo del sangue di Cristo'': e' questa la testimonianza del presidente delle Citta' del Vino Giampaolo Pioli che, ieri in Piazza San Pietro a Roma, ha consegnato personalmente a Papa Benedetto XVI la magnum de ''Il Taglio per l'Unita''', la cuve'e ideata dal winemaker Roberto Cipresso per i 150 anni dell'Unita' d'Italia, con i vitigni autoctoni piu' rappresentativi provenienti da ognuna delle 20 regioni della Penisola, dalla Val d'Aosta alla Sicilia.

Ad accompagnarlo in Piazza San Pietro, 150 sindaci dei Comuni a piu' alta vocazione vitivinicola, in rappresentanza di tutta l'Italia del Vino. ''Con le sue parole - aggiunge Pioli - Sua Santita' ha voluto ricordare che il vino e' un simbolo sacro per la civilta' cristiana, ma e' anche uno dei simboli piu' forti del nostro Paese, della nostra storia e delle nostre tradizioni, che sono tante e diverse da un territorio all'altro, ma alle quali proprio il vino riesce a dare un senso di unita', come ambasciatore dell'Italia nel mondo''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog