Cerca

Sanita': Binenti (Unicredit), imprese facciano loro parte per prevenzione

Cronaca

Palermo, 26 mag.- (Adnkronos) - "Il tema della salute e' appannaggio del pubblico e degli operatori professionali privati ma anche le imprese possono fare la loro parte per realizzare progetti sulla prevenzione della salute che, per natura, sono complessi e onerosi". Lo ha detto Francesco Binenti, dirigente UniCredit, intervenuto al Forum Mediterraneo in Sanita' in corso di svolgimento al Teatro Politeama di Palermo.

"Occorre pero' essere grandi per potere sostenere il relativo impegno economico e, al tempo stesso, possedere masse critiche in grado di sostenere progetti significativi. UniCredit ha certamente dimensioni adeguate e da qualche anno ha deciso di investire risorse umane ed economiche su questa importante materia contribuendo cosi' a riempire di contenuti la responsabilita' sociale di cui l'azienda si sente investita''.

UniCredit persegue i suoi obiettivi di cura e prevenzione della salute anche attraverso la sua Cassa di Assistenza UNI.C.A. che, ad oggi, assiste circa 150mila persone tra dipendenti, pensionati e familiari. L'attivita' di UNI.C.A. - che e' un organismo costituito da azienda e organizzazioni sindacali a gestione paritetica - viene svolta in partnership con primari operatori della salute quali C.A.S.P.I.E., ASSIRECRE, Previnet, e Pronto-Care. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog