Cerca

Toscana: geotermia, Istituto superiore sanita' promuove studio Regione (2)

Economia

(Adnkronos) - Dopo aver puntualizzato che alcune segnalazioni di incrementi localizzati di specifiche patologie potranno essere oggetto di ulteriori approfondimenti con indagini ad hoc, che peraltro sono gia' in corso, e comunque in un quadro di approccio cautelativo, Garaci conclude: "E' chiaro che il senso profondo di questo studio sta soprattutto nel suo essere ancorato ad una sistematica azione di sanita' pubblica che prevede monitoraggio ambientale, interventi di abbattimento degli inquinanti e di prevenzione".

"Ci fa piacere che un soggetto terzo e autorevole come l'Istituto Superiore di Sanita', da noi a suo tempo interpellato per raccogliere il numero piu' alto possibile di contributi sul tema, si sia espresso in questi termini sullo studio Ars - ha commentato il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi - Cio' conferma innanzitutto quanto abbiamo sostenuto piu' volte e cioe' che la salute delle popolazioni sull'Amiata e' in linea con quella del resto della Toscana, che e' tra le migliori in Italia. Inol tre il parere dell'Istituto Superiore di Sanita' va ad aggiungersi alle moltissime iniziative intraprese negli anni dalla Regione Toscana e ai moltissimi soggetti coinvolti sull'argomento, a dimostrazione di quanto siamo convinti della serieta' della questione e dell'importanza di conoscere in maniera completa e attendibile lo stato della situazione delle aree dove si svolge attivita' geotermoelettrica".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog