Cerca

Mafia: al via campi di volontariato di Libera su beni confiscati a criminalita' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'attivita' dei campi di lavoro si svolge in vari momenti: il lavoro agricolo o l'attivita' di risistemazione del bene, lo studio e l'incontro con il territorio per uno scambio interculturale. I volontari incontreranno e si confronteranno con i familiari delle vittime di mafia, giornalisti, rappresentanti delle istituzioni e con gli operatori delle cooperative sociali.

In piu' ci sara' spazio per diverse iniziative come la rassegna 'Libera Cinema in Libera Terra', la carovana promossa dalla fondazione Cinemovel con l'obiettivo di portare sui beni confiscati il linguaggio universale del cinema come forma di impegno civile. Saranno impegnati i coordinamenti territoriali di Libera, le cooperative sociali che aderiscono a Libera Terra e che si impegnano tutti i giorni nel riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie nonche' dell'Agenzia cooperare con Libera Terra. E!State Liberi ha ricevuto il il patrocinio del ministero della Gioventu', dell'Agenzia Nazionale per i Giovani e dell'Agenzia per i beni confiscati e sequestrati alle mafie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog