Cerca

Teatro: Bologna, da tutta Europa 75 compagnie per il Buskers Festival

Spettacolo

Bologna, 26 mag. - (Adnkronos) - Provengono da tutta Europa e anche dall'Argentina le 75 compagnie che animeranno la quarta edizione del 'Buskers Festival', la rassegna internazionale di teatro di strada che si terra' a Bologna da domani al primo giugno. Sono piu' di 30 gli appuntamenti diurni 'a cappello' (cioe' a offerta libera) che andranno in scena nel centro storico del capoluogo nell'arco di tre giorni e sei le serate con ingresso a 5 euro che verranno ospitate ai Giardini Margherita e alle Caserme Rosse di via Corticella. La citta' si prepara dunque all'invasione pacifica di giocolieri, musicisti, mangiafuoco, clown, contorsionisti, mimi, attori, equilibristi e ballerine.

La manifestazione e' stata presentata oggi in piazza Re Enzo dal collettivo 'Bologna buskers pirata' che insieme all'associazion Oltre ha deciso si creare un network di associazioni per candidarsi alla gestione di un grande spazio polifunzionale dedicato alla creativita' giovanile, alle arti di strada e circensi.

"Con le norme contenute nell'art 28 del nuovo regolamento di Polizia urbana - spiega Willy, uno degli artisti che organizza il festival - abbiamo molti problemi: e' vietata l'amplificazione, la permanenza in piazze e aree di pregio storico e la multa viene elevata da 300 a 500 euro". Una situazione che i ragazzi del Buskers, precis Willy, "vorremmo che cambiasse e anche per questo abbiamo invitato il nuovo sindaco Virginio Merola a venire al festival, in modo tale che ci dia delle risposte sulla necessita' non solo di spazi, regole e magari contributi pubblici". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog