Cerca

Immigrati: Veneto, da opposizioni tre quesiti a Zaia

Cronaca

Venezia 26 mag. - (Adnkronos) - Con un'interrogazione ''a risposta immediata'' le opposizioni del Consiglio regionale del Veneto si rivolgono al Presidente Luca Zaia per chiedergli di spiegare ''il perche' del suo voltafaccia sull'accoglienza nel territorio veneto dei profughi provenienti dal nord Africa sulla base del piano di accoglienza deciso dal Governo nazionale''.

L'interrogazione, primo firmatario Claudio Sinigaglia e sottoscritta dagli altri consiglieri del Pd e da quelli di Idv, del Gruppo Misto, della Federazione della Sinistra e della Lista Bortololussi pone a Zaia tre quesiti chiedendo: ''se la volubilita' degli orientamenti del Presidente della Giunta riguardo l'accoglienza dei profughi dipende da calcoli elettorali di ''bassa lega'', ovvero dalla volonta' di compiacere gli esponenti piu' estremisti del suo partito. Se dopo il secondo turno delle elezioni amministrative tornera' a collaborare attivamente con il Governo nell'attuazione del ''Piano per l'Accoglienza dei Migranti''''.

E, infine ''se non ritenga che le sue posizioni ondivaghe danneggino l'immagine della Regione Veneto, privando di un punto di riferimento quanti, dalle associazioni di volontariato agli enti locali, dalla Pubblica Amministrazione alle Forze dell'Ordine, sono impegnati a gestire l'emergenza profughi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog