Cerca

Tav: Cgil, evitare iniziative che inaspriscano contrapposizioni

Economia

Torino, 26 mag. (Adnkronos) "Nel respingere ogni forma di violenza, ancor piu' se fosse stata diretta contro i lavoratori, riteniamo indispensabile che tutte le parti assumano responsabilmente la necessita' di evitare iniziative che favorirebbero solo l'inasprimento delle contrapposizioni". Lo dicono in un comunicato la Cgil Torino e Piemonte e il sindacato degli edili, Fillea. Il riferimento, velato, e' all'annuncio fatto ieri dal segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, di una imminente iniziativa in Val di Susa per esprimere la solidarieta' del sindacato ai lavoratori coinvolti nel lancio di sassi da parte dei manifestanti No Tav nella notte tra lunedi' e martedi'.

"Se la protesta contro i lavori preparatori del cantiere della Maddalena sono degenerati in atti di violenza, come riportati dai giornali - prosegue la nota - questi hanno la nostra ferma condanna e vedono crescere la nostra preoccupazione per il clima di scontro che rischia di crearsi in valle".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog