Cerca

Amministrative: Boni, ministeri al Nord? finita epoca 'pagar tacendo'

Politica

Milano 26 mag. - (Adnkronos) - E' finita l'epoca del 'pagar tacendo'. Lo afferma Davide Boni, presidente del Consiglio della Regione Lombardia, commentando le dichiarazioni del inistro per la Semplificazione Roberto Calderoli, evidenziando che "in ogni Stato moderno e democratico, la rappresentativita' si basa anche su criteri legati al peso economico e politico che viene messo sulla bilancia".

"Il Nord - sottolinea Boni - non fa quindi niente di male nel chiedere una maggiore vicinanza delle istituzioni centrali, anche in vista degli importanti cambiamenti normativi legati alla riforma federale dello Stato. Per questo e' piu' che condivisibile il ragionamento espresso dal Ministro Calderoli, sul tema del decentramento di alcune strutture ministeriali sul nostro territorio".

"L'epoca del 'pagar tacendo' - conclude il presidente del consiglio lombardo - deve infatti terminare una volta per tutte: la Lombardia e le altre Regioni del Nord hanno quindi tutto il diritto di fare pesare il ruolo svolto nel rilancio del sistema Paese. Se cosi' non fosse dovremmo chiedere fin da subito una riduzione dell'imposizione fiscale che pesa sulle nostre spalle".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog