Cerca

Musica: Rizzi debutta sul podio del San Carlo con Wagner e Mahler (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - Sul concerto in programma al Lirico di Napoli, afferma: ''Ogni direttore deve confrontarsi con Mahler e Wagner, e non nascondo che a me sono autori molto cari. Da bambino mi sono 'innamorato' del Tristano e Isotta ascoltando una registrazione di Erich Kleiber. La prima opera di Wagner che ho diretto, e' stato proprio il Tristano''.

Di Mahler Rizzi ha proposto recentemente le Sinfonie n.4 e n.6, rispettivamente negli Stati Uniti e a Hong Kong. ''La n.1, pero', e' un'opera molto impegnativa. Le indicazioni sulla partitura segnate dallo stesso Mahler, direttore e compositore, sono molto precise se non addirittura pedanti. L'esecuzione che propongo e' molto attenta alle indicazioni dell'autore -un capolavoro, d'altronde, funziona soltanto se eseguito nel modo stabilito- ma non sara' una lettura totalmente pedissequa. Mi ispiro molto ad una memorabile interpretazione della London Philarmonic diretta da Klaus Tennstedt''.

Il concerto di domani al San Carlo si apre con Preludio e morte di Isotta di Wagner, che lo stesso autore declino' in forma di concerto riprendendo due brani strumentali collocati all'inizio e alla fine del Tristan und Isolde. La pagina sinfonica, eseguita per la prima volta a Parma nel 1859, condensa i temi e i significati piu' profondi dell'opera wagneriana, offrendo all'ascoltatore le struggenti sensazioni di una passione d'amore totale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog