Cerca

Sostenibilita'/Animali: Parma, rapace vola per 700 km per farsi il nido

Economia

Parma, 26 mag. - (Adnkronos) - Ha volato per 700 chilometri, da Montescaglioso, in provincia di Matera, fino ai campi agricoli della bassa parmense, per farsi il nido. Una giovane femmina di grillaio, un piccolo rapace delle dimensioni simili al gheppio, dopo un lungo viaggio migratorio che l'ha portato dall'Africa centrale fino al sud Italia, ha scelto di non fermarsi per nidificare nel luogo di nascita, il materano. Ma piuttosto di risalire l'intera Penisola, alla ricerca di un altro posto per costruirsi il nido.

La scoperta e' di Germano Balestrieri e Andrea Vegetti, volontari del Gruppo locale di conservazione (Glc) coordinato dalla Lipu di Parma, che operano nell'ambito del progetto Life "Pianura parmense" coordinato dalla Provincia. Grazie ai controlli per seguire la popolazione di grillaio, insediatasi stabilmente nel parmense dal 2000, con 15 e 20 coppie stabili, e' stato notato nei giorni scorsi che un esemplare portava un anello identificativo alla zampa.

Una volta risaliti al numero dell'anello, grazie al lavoro di documentazione fotografica di Michele Mendi, la Lipu ha scoperto che il volatile era stato contrassegnato per l'identificazione nel luogo di nascita. Cioe' a Montescaglioso, in provincia di Matera, il 17 luglio dello scorso anno, proprio dal Centro recupero rapaci della Riserva Naturale San Giuliano. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog