Cerca

Carlà padrona di casa al G8, mostra la pancia alle mogli dei leader

Esteri

Deauville, 26 mag. - (Adnkronos/ign) - L'annuncio ufficiale non c'è stato, ma Carla Bruni ha finalmente confermato la gravidanza di cui si parla da giorni, mostrando la pancia alle mogli dei leader del G8 che ha accolto a Villa Strassburger, a Deauville.

Abito bianco svasato appena sopra il ginocchio che lascia intravvedere la pancia ormai evidente, spolverino blu e decolletè in tinta, tacco quattro centimetri, la premiere dame di Francia, che dovrebbe diventare di nuovo mamma a ottobre, ha accolto le first ladies per la colazione di lavoro dedicata alla lotta all'analfabetismo sulle scale della villa. Quindi ha mostrato la pancia durante la foto di famiglia con le first ladies a Deauville.

Al fianco di Carlà c'erano Maria Barroso, moglie del presidente della Commissione europea, Jose Manuel Duraro Barroso, Geertrui Van Rompuy, moglie del presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy, Laureen Harper, consorte del premier canadese Stephan Harper, e la first lady russa Svetlana Medvedevai che si è presentata a Carlà portando un mazzo di rose bianche. Assenti le mogli del presidente degli Stati Uniti e del premier britannico, Barack Obama e Samantha Cameron.

In serata, Carlà ed il presidente Sarkozy accoglieranno sulla terrazza in riva al mare del ristorante 'Le Ciro's' i leader del G8 e le consorti per un incontro informale, prima che i capi di Stato e di governo riprendano le loro discussioni nel corso della cena di lavoro.

Nello stesso ristorante, domani mattina, la premiere dame in dolce attesa offrirà una colazione di lavoro alle moglie dei leader africani invitati al summit, dedicata al tema della protezione delle madri e dei bambini dall'Aids.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog