Cerca

Politica: Card. Bagnasco, ha bisogno di credenti come avvenne in dopoguerra

Politica

Citta' del Vaticano, 26 mag. - (Adnkronos) - I giovani e i cattolici devono tornare a impegnarsi in prima persona nella vita politica partendo ''dalle sorgenti della vita cristiana'' per continuare a partecipare alla costruzione del Paese. E' questo l'appello lanciato oggi pomeriggio dal cardinale Angelo Bagnasco che ha rivolto un discorso di saluto a Benedetto XVI in occasione della recita del rosario nella basilica di Santa Maria Maggiore cui ha preso parte il Papa con tutto l'episcopato italiano in occasione dei 150 anni dell'unita' d'Italia. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog