Cerca

Livorno: si suicida con gas, per evitare esplosione spegne contatore luce

Cronaca

Livorno, 26 mag. - (Adnkronos) - Un anziano si e' tolto la vita aprendo il tubo del gas nel suo appartamento, ma in un ultimo istante di lucidita' ha spento il contatore della luce, in modo da evitare che potesse verificarsi un'esplosione che avrebbe potuto causare la morte di altre persone. E' successo ieri sera in un'abitazione di Cecina, in provincia di Livorno.

La vittima e' un uomo di 84 anni che viveva da solo. L'anziano e' stato trovato privo di vita questa mattina, sdraiato sul letto. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, preoccupati per non averlo visto. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo, prima di aprire il gas e chiudere le finestre, ha chiuso i contatori della luce per evitare di danneggiare i vicini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog