Cerca

Sanita': Sicilia al centro progetti euromediterranei

Cronaca

Palermo, 26 mag. - (Adnkronos) - Il direttore generale dei rapporti internazionali del ministero della Salute, Giuseppe Ruocco, ha presentato i progetti euromediterranei e il ruolo che la Regione siciliana avra' nel loro sviluppo.

Si tratta di programmi per l'attivazione di un registro dei tumori, lo sviluppo degli screening per le grandi patologie tumorali e la diagnosi precoce delle stesse, le patologie cardiovascolari e tutte le patologie da carenza, derivanti da incongrua alimentazione ivi comprese le patologie celiache. La Sicilia, insomma, diventa per la prima volta il reale e naturale tramite delle politiche nazionali e dell'Oms (Organizzazione mondiale della sanita') verso i Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo.

Il convegno, dal titolo 'Progetti euromediterranei e ruolo della Sicilia', inserito nell'ambito della giornata conclusiva del Forum del Mediterraneo di Palermo, ha visto il contributo dell'Oms attraverso la partecipazione di Andreas Ullrich (Oms Ginevra) e di Santino Severoni (Oms Copenaghen). Il dibattito e' stato arricchito dai contributi di Marialuisa Lavitrano, consulente per gli Affari internazionali del ministero e di Pasqualino Rossi, dirigente del ministero per i rapporti con l'Ue. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog