Cerca

Chiesa: Ravasi, Festival biblico apre il dialogo tra credenti e non credenti (2)

Cultura

(Adnkronos) - Tra i relatori spicca il rabbino capo di Ferrara Luciano Caro, che si occupa anche delle comunita' di Parma e Pisa. Nel suo intervento, racconta all'ADNKRONOS, parlera' "della trasmissione dei valori, di ricordi e d elementi importanti della nostra tradizione che si verifica in ambito familiare".

Caro mettera' in rilievo il ruolo "delle tradizioni nelle varie circostanze della vita familiare. In particolare -spiega- durante le ricorrenze istituiamo una linea di continuita' tra il nostro passato, il presente e il futuro. D'altra parte - fa sapere Caro- la tradizione ebraica da' vita ad un intreccio molto stretto tra passato, presente e futuro. Quando celebriamo una ricorrenza riproponiamo le circostanze che l'hanno generata in una chiave attuale".

"Ci domandiamo come ci saremmo comportati noi in una situazione analoga. E soprattutto qual e' il compito che spetta alla nostra generazione. Insomma, rivediamo il passato attualizzandolo".(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog