Cerca

Toscana: legge per valorizzare Scuola cani guida e Stamperia Braille

Cronaca

Firenze, 26 mag. - (Adnkronos) - Nell'elenco dei servizi e degli interventi a favore dei disabili, previsto dalla legge regionale sul sistema integrato per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale, sara' inserito uno specifico richiamo alla disabilita' visiva e saranno valorizzate due strutture regionali di rilevanza nazionale ed internazionale: la Scuola nazionale cani guida per ciechi e la Stamperia Braille. Lo ha deciso la Commissione Sanita' e politiche sociali del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Marco Remaschi (Pd), che ha licenziato una specifica proposta di legge.

La Scuola di Scandicci e' impegnata non solo nell'addestramento dei cani per i non vedenti, ma anche nei corsi di orientamento, mobilita' ed autonomia personale. La Stamperia e' nota per la sua attivita' di trascrizione dei testi scolastici per la scuola dell'obbligo e per la ristampa di varie opere, anche musicali.

Saranno specifici regolamenti a disciplinare piu' in dettaglio la loro attivita'. Un secondo cambiamento previsto dalla proposta di legge riguarda le procedure di autorizzazione al funzionamento delle strutture residenziali e semiresidenziali. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog