Cerca

Serbia: Napolitano, arresto Mladic svolta per integrazione europea

Politica

Roma, 26 mag. (Adnkronos) - L'arresto del generale Ratko Mladic ''rappresenta un punto di svolta nella marcia interpresa gia' da molti anni dall'amica nazione serba e che le ha consentito di riprendere il proprio posto nella famiglia delle democrazie europee e nella Comunita' internazionale''. Cosi' il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, si rivolge al Presidente della Repubblica di Serbia Boris Tadic in una lettera inviata a seguito dell'arresto di Mladic.

''Grazie al suo coraggio politico e alla sua visione, la Serbia ha compiuto in questi anni passi importanti verso il traguardo della piena integrazione europea. Come gia' in passato, il suo Paese -assicura il capo dello Stato- potra' contare sul pieno e convinto appoggio dell'Italia". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog