Cerca

Musei: Croppi, le delibere per il Macro tecnicamente perfette (2)

Cultura

(Adnkronos) - ''Queste dichiarazioni - aggiunge Croppi - costituiscono un mero espediente per prendere tempo e differire sine die la costituzione della Fondazione e, nel frattempo, sradicare il Macro dalla sua attuale, naturale, collocazione nel sistema dei musei capitolini, portandolo sotto il diretto controllo dell'assessore''.

''Torno a precisare - aggiunge l'ex assessore - quanto contenuto nel mio appello di ieri, fondato su tre punti: 1) respingimento delle dimissioni di Barbero (la cui rapida accettazione suona come un attestato di sfiducia per quanto sin qui fatto); 2) ripristino immediato del centro di costo autonomo, con contestuale dotazione di fondi adeguati; 3) approvazione in assemblea capitolina entro luglio delle due delibere approvate a novembre dalla giunta, che prevedevano l'istituzione del museo e la costituzione della fondazione.''

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog