Cerca

Milano: Gasparri, Tettamanzi? Fra i cattolici ci sono piu' figure di riferimento

Politica

Roma, 26 mag. - (Adnkronos) - "Nel mondo cattolico ci sono varie sensibilita' e varie figure di riferimento, ognuno puo' scegliere quelli che ritiene piu' vicine alla propria sensibilita' e casomai tenerne altre piu' differenziate". Lo ha detto il presidente dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri, arrivando ad un convegno sul contributo dei cattolici all'unita' nazionale, ai giornalisti che gli hanno chiesto un commento sulle critiche rivolte da alcune testate del centrodestra alla figura del cardinale di Milano Dionigi Tettamanzi.

"In questa fase di dibattito politico -ha proseguito- abbiamo sottolineato l'importanza della famiglia cristiana, dell'identita' cristiana delle nostre citta', del pericolo del fondamentalismo che si nasconde in altre religioni", fondamentalismo che potrebbe rappresentare "per il nostro pensiero, per la nostra idea di famiglia e per il nostro modello che e' anche conformato al pensiero cattolico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog