Cerca

**Serbia: Sarkozy, Ue adesso riconosca vocazione europea Belgrado**

Esteri

Deauville, 26 mag. - (Adnkronos) - Il presidente francese Nicolas Sarkozy auspica che l'Unione Europea, dopo l'arresto di Ratko Mladic, si decida ad aprire le proprie porte alla Serbia. "La Francia - ha detto - auspica che la Ue risponda a questa decisione storica (di consegnare l'ex generale serbo bosniaco, ndr), riconoscendo che la vocazione della Serbia e' di far parte dell'Unione Europea". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog