Cerca

Immigrati: tutti ospitati dai Paolini i 35 profughi a Vicenza (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Per noi e' un'avventura nuova - ha aggiunto don Gabriele Maffina - perche' l'istituto e' abituato ad accogliere in questa seconda palazzina visitatori di passaggio, ma non aveva mai attivato ospitalita' come questa. Abbiamo aderito dopo aver ascoltato dal sindaco il progetto che ci sta dietro. D'altra parte e' una scelta coerente con il nostro impegno a coltivare l'accoglienza e sarebbe stato difficile, come religiosi, non mettere disposizione di un'emergenza spazi disponibili''.

Quanto ai tempi di permanenza, si e' ipotizzato un periodo che va da 4 a 7 mesi, durante i quali la congregazione assicurera' l'ospitalita' nella sua struttura, mentre la vigilanza sara' affidata ai volontari coordinati dal Comune. Sara' l'amministrazione comunale ad occuparsi della consegna dei pasti che, quando gli stranieri saranno in sede, saranno consumati in un locale vicino alle camere. Si sta pensando anche all'allestimento di uno spazio per la preghiera dei cristiani e dei mussulmani che compongono il gruppo. I profughi dovranno collaborare alla pulizia della palazzina loro riservata.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog