Cerca

Serbia: Obama, giorno importante per le famiglie delle vittime di Mladic

Esteri

Washington, 26 mag. (Adnkronos/Dpa) - Il presidente americano Barack Obama ha salutato oggi l'arresto di Ratko Mladic ed ha "applaudito" agli "sforzi decisi" delle autorita' serbe per catturarlo. "Oggi e' un giorno importante per le famiglie delle numerose vittime di Mladic, per la Serbia, per la Bosnia, per gli Stati Uniti e per la giustizia internazionale", ha affermato secondo quanto si legge in un comunicato della Casa Bianca.

"Anche se mai potremo riavere coloro che furono assassinati, Mladic dovra' ora rispondere in tribunale davanti alle proprie vittime e davanti al mondo". Obama ha quindi auspicato che venga "trasferito rapidamente" al Tribunale penale per la ex Jugoslavia all'Aja, ha "applaudito al presidente Tadic e al governo della Serbia per i suoi decisi sforzi per assicurarsi che Mladic venisse trovato e consegnato alla giustizia".

Il leader della Casa Bianca ha infine ribadito il proprio "impegno" nell'appoggiare "gli sforzi di riconciliazione"nei Balcani e per "prevenire future atrocita'". "Coloro che hanno commesso crimini contro l'umanita' e genocidio non potranno sottrarsi alla giustizia", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog