Cerca

Mafia: Lombardo, uniti contro scellerati progetti Cosa nostra

Cronaca

Palermo, 26 mag. - (Adnkronos) - Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, e la giunta regionale di Governo esprimono "la piena e convinta solidarieta'" al sostituto procuratore Nino Di Matteo e al senatore del Pd Giuseppe Lumia.

"E' orribile apprendere dalle parole di un collaboratore di giustizia - dice il governatore - la trama degli scellerati progetti di Cosa Nostra. Di fronte a questi scenari, deve prevalere l'irrinunciabile e doveroso senso di responsabilita' e unita' nella lotta alla mafia".

"E' un episodio che sollecita tutti a non dimenticare - continua Lombardo - quanto sia alta la soglia di rischio per tutti coloro lottano per cambiare la nostra terra. Ogni minaccia, ogni progetto che colpisce figure quotidianamente impegnate contro i poteri criminali, esprime il tentativo di Cosa nostra di riorganizzarsi. Lo dobbiamo impedire".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog