Cerca

Chimica: Pd Sardegna, a Scaroni e Governo suggeriamo prudenza su epocalita' accordo

Economia

0

Cagliari, 26 mag. - (Adnkronos) - ''Nelle condizioni date suggeriremmo prudenza a Scaroni, al Governo nazionale e regionale sulla presunta epocalita' dell'accordo sulla chimica verde. E non solo per il passato fatto di promesse non mantenute come per la vendita della Vinyls che scandalosamente e' sparita dall'agenda politica del Governo e di Eni''. Lo affermano in una nota congiunta Silvio Lai e Mario Bruno, rispettivamente segretario regionale e capogrupo del pd in Consiglio regionale della Sardegna.

''Il protocollo d'intesa per la chimica verde - affermano Lai e Bruno - e' diventato accettabile solo dopo l'addendum fortemente voluto dal territorio e dallo sforzo congiunto di sindacati e enti locali. In quell'integrazione ci sono gli impegni concreti che Governo e Regione devono rispettare e far rispettare all'Eni su bonifiche, garanzie per i lavoratori e loro reimpiego, sulla coerenza della centrale a biomasse con il piano energetico regionale e sulle connessioni irrinunciabili tra sistema industriale e agricolo. Sono le modifiche che il Pd aveva rappresentato come indispensabili dopo la prima proposta di Eni al territorio''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media