Cerca

Omicidio Scazzi: seconda ordinanza arresto per Sabrina, Cosima in carcere

Cronaca

Taranto, 26 mag. - (Adnkronos) - E' arrivata una seconda ordinanza di arresto, come aveva chiesto la procura di Taranto, per Sabrina Misseri che era gia' in carcere nell'ambito delle indagini per l'omicidio di Sarah Scazzi, la ragazza di 15 anni uccisa il 26 agosto ad Avetrana. L'accusa questa volta sarebbe di omicidio premeditato. Il gip Martino Rosati ha accolto quindi la richiesta delle procura sia per Sabrina Misseri che per sua madre Cosima Serrano, che ha appena lasciato la caserma di Avetrana diretta al carcere di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog