Cerca

Bari: sequestrato centro benessere a luci rosse, arrestato titolare

Cronaca

Bari, 27 mag. - (Adnkronos) - Un centro benessere a 'luci rosse' e' stato scoperto e sequestrato dai carabinieri nel centro di Triggiano, in provincia di Bari. Il titolare, E.P., 37 anni, incensurato, e' stato arrestato con l'accusa di sfruttamento della prostituzione. I militari, dopo aver fatto irruzione nei locali del centro estetico 'Suriak Club', di via Vomero, in esecuzione di un decreto di perquisizione emesso dalla Procura della Repubblica di Bari che ha coordinato l'indagine, hanno sorpreso alcuni clienti mentre intrattenevano rapporti sessuali con finte massaggiatrici (cinque quelle identificate).

Il pagamento sarebbe stato fatto nelle mani del titolare. Durante la perquisizione sono state trovate somme in contanti ritenute provento dell'attivita' illegale che sono state sequestrate unitamente all'intera struttura. Grazie anche alle dichiarazioni di alcuni 'clienti', i carabinieri hanno accertato che le tariffe variavano dai 150 ai 300 euro e le ragazze erano di eta' compresa tra i 20 e i 35 anni.

Dopo l'arresto, l'uomo e' stato rinchiuso nel carcere di Bari, su disposizione della Procura della Repubblica. L'udienza di convalida ha confermato il quadro accusatorio disponendo gli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog